Fast Food Nation

fast food, fat food,american fast food, california fast foodUna delle cose che mi ha subito colpito della California, è la presenza di tantissime catene di fast-food, che sono diverse rispetto a quelle che noi tutti conosciamo. Queste catene variano, non soltanto per la tipologia di cibo ma anche per il servizio offerto.

Da Hooters (foto a sinistra) per esempio, si viene serviti da delle ragazze giovani e attraenti, che indossano un’uniforme piuttosto succinta, e che valorizza le loro curve. L’aspetto fisico delle cameriere è proprio il marchio caratteristico di questa catena, che usa la bellezza femminile per farsi pubblicità. Intelligente, no? La qualità del cibo è piuttosto scarsa ma qualcosa mi dice che chi va lì, non presti molto attenzione a quello che sta nel piatto…

Ci sono poi catene specializzate nella preparazione fast food,fat food,i-hop,american fast food,california fast fooddel “breakfast”che sono aperte 24 ore su 24 e servono colazione ad ogni ora del giorno (e della notte), e che in America chiamano “ristoranti” ma io classificherei più come fast food. E’ vero che si viene serviti da dei camerieri ma data la velocità con cui viene preparato il cibo, e la tipologia di piatti offerta non hanno molto in comune con i ristoranti a cui siamo abituati noi…

I prezzi sono molto contenuti e le porzioni sono abbondanti, proprio come piace agli americani, che a colazioni (e non solo…) sono abituati a mangiare tanto. Per cui niente cappuccio con brioche, ma piatti a base di pancetta e uova, spesso accompagnati dagli immancabili pancakes.

fast food,fat food,taco bell,american fast food,california fast foodAltri fast-food servono cibi messicani come burritos e tacos che sono molto popolari in California, e i cui prezzi sono ancora più contenuti. E’ infatti possibile acquistare un taco per 99 centesimi di dollaro o un’intera box (foto a sinistra) con tanto di bibita, per la modica cifra di 5 dollari. Se parliamo di rapporto qualità-prezzo è indubbio che ci si sazi con una minima spesa, e che i piatti siano molto gustosi, ma vai a sapere quello che ci mettono dentro!?!?!

Infine, ci sono i fast-food per così dire “classici” (quelli a cui siamo abituati noi per intenderci), che servono hamburger di ogni tipo e dimensione. E quando dico dimensione, intendofast food,fat food,american fast food,california fast food letteralmente, dato che è possibile scegliere tra le taglie: Small, Medium ,Large , XXL e XXXL. Tenete conto che un hamburger taglia XXXL pesa circa 0.7 Kg e costa quasi dieci dollari.

Si può poi optare per quelli proposti nel menù, o in alternativa, “costruirsi” il proprio hamburger scegliendo tra una lista di ingredienti esposti su un tabellone (foto a destra).

Fast Food Nationultima modifica: 2013-08-20T18:13:00+00:00da pecicciacoccali
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento